giovedì 1 maggio 2008

Lo Zenit approda in finale nella Coppa UEFA

Battuto il Bayern di Monaco per 4 a 0

Lo Zenit San Pietroburgo si è qualificato per la finale di Coppa Uefa battendo il Bayern Monaco con un perentorio 4-0 nel ritorno della semifinale (l' andata era finita con il punteggio di 1-1). I gol sono stati segnati da Pogrebnyak, che ha firmato una doppietta al 4' del primo tempo e al 28' del secondo tempo, di Zyrianov al 39' e Fayzulin al 48' le altre reti. Solamente altre 3 volte i bavaresi, nelle competizioni europee, erano stati sconfitti con 4 gol di scarto. L' unica brutta notizia per il tecnico dei russi Advocaat, ex ct dell'Olanda, e' stata l'ammonizione del goleador Pogrebnyak, capocannoniere di Uefa insieme al nostro Toni con 10 reti, era già diffidato e quindi saltera' la finale.