domenica 18 maggio 2008

CIA: lingua italiana insegnata alle spie

E' partita la stagione delle assunzioni, oltre all'italiano, sono l' arabo e il cinese le lingue piu' richieste
La Cia e' impegnata già da un pò di tempo ad in un'ampia campagna di assunzione di esperti, soprattutto per quanto riguarda le lingue, tra cui l'italiano. Spie ed analisti della Guerra fredda, con lunghi curriculum alle spalle, stanno andando in pensione e allora ecco che l'importante organo di Intelligence Statunitense sta correndo ai ripari. In un'epoca contrassegnata dalla lotta al terrorismo islamico, la Cia cerca esperti in arabo, pashtu o farsi, ma anche in italiano.I reclutatori della Central Intelligence Agency stanno dando vita nell'area di Washington a incontri con i responsabili di comunita' di immigrati che possono fornire le nuove leve.



Extract of the news in english language
CIA - The Central Investigation Agency of U.S.A., is looking for Experts in Italian language, further than Arabic and Chinese languages that are most popular in the world.

di Alessandro Nanni

INTER ..... minabile vittoria!!

I nerazzurri milanesi, vincono un campionato al cardiopalma deciso solamente all'ultima giornata
E' stato il bomber Ibrahimovic a regalare lo scudetto alla sua Inter, firmando una doppietta. Per i nerazzurri si tratta del sedicesimo tricolore. La Roma, in vantaggio fino alla metà del secondo tempo, spera fino all'ultimo, ma poi pareggia 1-1 a Catania. Intanto, con la vittoria ottenuta per 1-0 ai danni del Torino, la Fiorentina si piazza al quarto posto, centrando la qualificazione alla prossima Champions League, nonostante il successo del Milan sull'Udinese per 4-1. Parma e Empoli retrocedono in serie B dopo la sconfitta con l'Inter e la vittoria sul Livorno, mentre il Catania, per metiro del punto strappato alla Roma, si salva. Appena i radiocronisti hanno dato la notizia della fine delle partite di Catania e Parma, è esploso un boato che ha avuto come protagonista i migliaia di tifosi dell'Inter presenti fuori dal Tardini di Parma. Gli stessi boati che avevano accolto la notizia dei due gol con cui i nerazzurri hanno superato il Parma in questa ultima giornata di campionato. Ovviamente i supporter hanno esultato anche per il pareggio del Catania contro la Roma. Intanto cominceranno alle 22 i festeggiamenti per scudetto allo stadio Meazza, con la consegna del trofeo di Campione d'Italia ai giocatori nerazzurri da parte del presidente della Lega Calcio, Antonio Matarrese. E' quanto è stato stabilito dai dirigenti dell'Inter e della Lega Calcio al termine della partita Parma-Inter.



di Alessandro Nanni