venerdì 15 agosto 2008

Intervista ad Erika Marinelli

A tu per tu con la degna rappresentante della bellezza capitolina, fisico mozzafiato ma soprattutto.... Romanista D.O.C.

Ha iniziato la sua promettente carriera professionale nel 2003, con il concorso di Miss Italia, da allora Erika Marinelli ha avuto la strada spianata nel difficile mondo della moda e dello spettacolo; Erika è una dolcissima ragazza romana, dotata di una bellezza limpida e accattivante, che è riuscita anche ad approdare in televisione, e precisamente al Roma Channell, grazie anche al suo attaccamento per la squadra di calcio della “città eterna”. Modella, show girl, la nostra Erika è una ragazza dalle mille risorse destinata senza dubbio al successo…. E chissà se in futuro non la vedremo recitare in qualche fiction televisiva! Ma ora passiamo subito all’intervista……….

Il 2003 è stato un anno davvero importante per te, hai ottenuto il quarto posto al concorso di Miss Italia e ti sei aggiudicata in quella occasione il titolo nazionale di Miss Ragazza Moderna e Miss Deborah; cosa hai imparato da quella favolosa esperienza e quali sono i tuoi ricordi?

Al Concorso di Miss Italia ho partecipato per gioco, sembra una banalità, ma è stato così per me come lo è stato e lo sarà per tante altre ragazze che parteciperanno. Onestamente mai avrei pensato che la mia vita sarebbe cambiata così radicalmente, con il titolo di Miss Deborah, sono diventata per un anno Testimonial della famosa casa di cosmetici. E' stato il mio primo contratto di lavoro nel mondo dello spettacolo. Una esperienza fantastica, ho girato l' Italia in lungo e largo, lavorando con delle persone straordinarie, che non smetterò mai di ringraziare e che porterò per sempre nel mio cuore.

Sei diventata famosa per aver pianto, durante il concorso di bellezza nazionale, quando ti regalarono un invito per seguire gli allenamenti del numero dieci romano Francesco Totti, ci puoi svelare come è nata la tua passione per la Roma ed il suo capitano?

Pensandoci bene, non c'è una cosa in particolare a cui attribuire la mia passione per l' A.S. Roma. Ci sono stati una serie di fatti e circostanze che hanno indirizzato la mia passione: prima di tutto la famiglia, tutti romanisti, e questo sicuramente ha avuto il suo peso. Poi, ho iniziato a seguire il campionato, e quando potevo andavo a Trigoria per spiare gli allenamenti. Avete capito bene, “a spiare”, perchè non potendo entrare, ero costretta a scalare il muro di cinta, e sbirciare da lì gli allenamenti per qualche minuto....... Aspettavo l' uscita dei calciatori al termine degli allenamenti, per strappare qualche autografo e se possibile anche qualche foto......... Nel 2003 è arrivata poi la partecipazione a Miss Italia, sono andata alle prove con la maglia della ROMA, questo in qualche maniera ha generato scalpore e, anche in diretta, durante il concorso, si è parlato in maniera insistente della mia passione nei confronti della squadra e del suo capitano......... il seguito lo conoscete! A distanza di qualche anno la mia passione e il mio attaccamento per la A.S. ROMA si sono consolidati, anche perchè siamo di fronte ad una Società nella quale mi rispecchio al 100%, ha dei valori morali importanti, che in sostanza sono i miei stessi valori: serietà, trasparenza, professionalità, correttezza........

Quali sono gli impegni lavorativi futuri che dovrai affrontare prossimamente?

Sono passati alcuni anni dall' inizio della mia carriera e oggi mi rendo conto benissimo di quanto sia difficile affermarsi nel mondo dello spettacolo. Non mi piace sottolineare gli aspetti negativi, che pur ci sono, come del resto in tutti gli ambienti di lavoro, penso che dipenda da come vengano affrontate certe situazioni, dai valori che ti porti dentro, devi rimanere la persona che sei sempre stata e tirare diritto per la tua strada......... studiare per migliorarsi sempre. Gli impegni per il futuro? Preferisco non parlarne, nel nostro mondo sino all' ultimo minuto non c'è alcuna certezza.

Qual è il tuo “sogno nel cassetto”?

Vorrei diventare giornalista sportiva, e sto lavorando per potermi iscrivere all' albo dei giornalisti pubblicisti.

Allora molto presto diventerai una nostra collega, noi ti auguriamo di riuscirci quanto prima……

Grazie per gli auguri e…. incrociamo le dita.

Di quali accorgimenti ha bisogno una donna bella come te per mantenersi in forma ed in salute?

Non ci sono accorgimente particolari da menzionare, per rimanere in forma e in salute, basta poco.......... si fa per dire, dietro ad un bel fisico c' è tanto sacrificio e tanta forza di volontà:

allenamento in palestra, alimentazione corretta, una vita regolare senza "esagerazioni", è questa la mia “ricetta personale”.

E’ importante la cura dell’alimentazione nella tua vita professionale?

Certo, è molto importante! La cura dell' alimentazione però, non dovrebbe essere accostata solo a determinati tipi di professione. Intendo dire che dovrebbe essere una filosofia di vita per tutti, senza farla diventare un sacrificio insopportabile.

Quanto conta per il tuo fisico la pratica dello sport?

Cerco di frequentare la palestra in maniera costante, compatibilmente con gli altri impegni. Mi piace molto allenarmi in piscina (acquagym). Ultimamente ho frequentato un corso per istruttrice di 1° livello

Che rapporto hai con l’uso dei farmaci?

Penso di avere un normale rapporto con i farmaci, cerco di non abusarne e di far ricorso a loro solo se necessario.

Se dovessi dare un consiglio ai lettori di Blog per salvaguardare il proprio benessere fisico cosa gli diresti?

A tutti i lettori di “Blog” dico quello che tutti i giorni ripeto a me stessa: bisogna trovare un equilibrio interiore, non essere troppo severi con se stessi, ma nemmeno troppo permissivi. Seguire alcune semplici regole (semplici solo in apparenza), che ti permettono di vivere "in pace con te stessa" senza sacrificare troppo il piacere di vivere una vita serena.

Carta d’identità:

Nome: Erika

Cognome: Marinelli

Luogo di nascita: Roma

Altezza: 177 cm.

Misure: 87 - 62 - 92

Capelli: castani

Occhi: castani

Colori preferiti: rosso e giallo ovviamente!!

Segno zodiacale: pesci

Pietra preziosa preferita: smeraldo.

Il suo visitatissimo e curatissimo sito internet: www.erikamarinelli.it

di Alessandro Nanni