venerdì 22 agosto 2008

Algerino tenta di rapire una bambina

Fermato, ha rischiato il linciaggio per strada

Ostia, l'uomo è stato salvato dall'intervento della polizia: alcuni bagnanti avevano iniziato a malmenarlo

Momenti di paura nel primo pomeriggio di ieri ad Ostia, litorale romano, dove un algerino ha tentato di rapire una bambina di tre anni ma è stato bloccato e picchiato dai bagnanti rischiando il linciaggio. L'episodio è avvenuto nei pressi di uno stabilimento balneare: l'uomo, di 31 anni, con precedenti, si è avvicinato alla bimba e ha tentato di portarla via.. Le grida della mamma della piccola e l'intervento di alcuni passanti hanno impedito all'uomo di allontanarsi con la bambina. L'algerino ha tentato la fuga ma è stato inseguito da alcuni bagnanti che lo hanno bloccato e picchiato. A quel punto il nordafricano ha estratto un coltello a serramanico, ma l'intervento degli agenti di polizia ha evitato che la vicenda degenerasse. L'algerino è stato arrestato con l'accusa di tentato sequestro di persona, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi.

FONTE: corriere.it

Galactic Suite: ecco a voi il primo albergo dello Spazio

Il viaggio costerà ben 3 milioni di euro e comprende, oltre a una stanza al 'Galactic Suite', 18 settimane su un'isola caraibica per formare e preparare il turista ad affrontare l'esperienza unica nello spazio

Fino ad esso sono 38 le persone che hanno già prenotato una stanza al Galactic Suite, il primo hotel dello spazio, che nel 2012 aprirà le sue porte a 450 chilometri dalla Terra. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo El Mundo, Xavier Claramunt, l'ideatore di questo progetto spaziale, ha svelato la nazionalità dei primi turisti. Delle 38 prenotazioni effettuate dal gennaio 2008 attraverso il sito web della società, quattro sono spagnoli, otto provengono dagli Stati Uniti, sette dagli Emirati Arabi, sei dalla Cina, cinque dalla Russia, altri cinque dall'Australia e tre dal Sud America. Il viaggio costerà ben 3 milioni di euro e comprende, oltre a una stanza al 'Galactic Suite', 18 settimane su un'isola caraibica per formare e preparare il turista ad affrontare l'esperienza unica nello spazio.

FONTE: quotidiano.net

Olimpiadi Pechino 2008: l'Italia conquista la sua settima medaglia d'oro

Alex Schwazer arriva primo alla 50 km di marcia. Nel pugilato il nostro Picardi è bronzo.

Settima medaglia d'oro per l'Italia alle Olimpiadi: l' ha vinta l'atleta azzurro Alex Schwazer nella 50 km di marcia con il sensazionale tempo di 3h 37'09''(nuovo record olimpico). Dietro all'altoatesino si sono piazzati l'australiano Jared Tallent (3h39'27''), e il russo Denis Nizhegorodov (3h40'14''). Degli altri due azzurri in gara soltanto Marco De Luca e' riuscito a concludere la prova piazzandosi al 19/o posto. Diego Cafagna e' stato invece squalificato durante il percorso per una non corretta andatura della marcia. Per quanto riguarda il pugilato, è arrivata un'altra medaglia di bronzo: il nostro Vincenzo Picardi è uscito sconfitto dal combattimento valido per le semifinali olimpiche della categoria dei pesi mosca (51 kg), conquistando comunque una buon piazzamento per l'Italia. Opposto al tailandese Somjit Jongjohor, il pugile campano è stato sconfitto con il punteggio finale di 1-7 (1-2, 0-2, 0-3, 0-0). Più alto e con leve più lunghe, l'asiatico non ha permesso all'azzurro di accorciare le distanze, portando il combattimento sul terreno favorito. Al ventiquattrenne pugile azzurro resta comunque la soddisfazione di aver conquistato una medaglia olimpica. Nell'altra semifinale il cubano Andris Laffita Hernandez ha battuto il russo Georgy Balakshin, che - come l'azzurro - si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo.

Alessandro Nanni