martedì 23 marzo 2010

Polizia di Stato e Microsoft insieme per la sicurezza in Internet


Con informazioni, consigli e video per i giovani

Nasce oggi un sito realizzato dalla Polizia di Stato e Microsoft interamente dedicato ai temi della sicurezza in Internet.
Raggiungibile da www.poliziadistato.it e dal portale MSN,it.msn.com, il sito offrirà tutta una serie di consigli, informazioni sui maggiori rischi che la rete nasconde per i navigatori più giovani. Tanti i temi affrontati: il furto di identità, l’acquisto sicuro online, la pirateria musicale, l’adescamento in rete; particolare attenzione anche a come prevenire attacchi informatici, tramite virus, e finalizzati a reperire informazioni protette.
Consigli per i ragazzi, ma anche per i genitori per permettere una navigazione sicura anche per i più piccoli. Per i visitatori del portale MSN vi sarà anche la possibilità di partecipare a forum, dove gli esperti della Polizia Postale risponderanno ai loro quesiti.
Il sito sarà aperto dal video messaggio di Francesco Facchinetti sul concerto della legalità “C’è più sicurezza insieme! 1 clik à x te” che la Polizia di Stato ha organizzato quest’anno e che ha come tema proprio la “sicurezza in Rete”.
DJ Francesco, insieme ad altri amici del mondo della musica e dello spettacolo, saranno protagonisti del concerto cui assisteranno oltre 3.000 studenti rappresentanti di oltre 60 scuole secondarie di 1 e 2 grado di diversi indirizzi scolastici della capitale e di altre regioni d’Italia.
La Polizia di Stato ha infine promosso per il 2 aprile la “1 giornata della sicurezza sul web”: in ogni capoluogo di regione, nelle più importanti piazze, la Polizia Postale allestirà degli infopoint per accogliere i cittadini e fornire consigli e suggerimenti per la navigazione sicura in rete.

FONTE: lastampa.it