lunedì 19 aprile 2010

Sesso, una molecola scatena l'eccitazione nelle donne


Scoperti il segreto dell’eccitazione sessuale delle donne e la molecola capace di provocarla, che potrebbe suggerire la via giusta verso il cosiddetto 'viagra rosa'

Secondo quanto reso noto sul British Journal of Pharmacology, la multinazionale farmaceutica Pfizer sarebbe sulla strada per scoprire il 'viagra rosa'. Il segreto e’ una molecola che, attivata dalla stimolazione del nervo pelvico, aumenta l’afflusso di sangue ai genitali femminili e quindi determina il ‘risveglio’ di lei. Scoperto quindi qual è il mistero dell'eccitazione femminile: tutto passa dalla stimolazione del nervo pevico.

La molecola sarà contenuta nel farmaco sperimentale ‘UK-414,495’. Lo studio e’ stato condotto da Chris Wayman presso i laboratori della Pfizer a Sandwich nel Kent. Il disturbo dell’eccitazione sessuale, che riguarda fino al 40% delle donne indipendentemente dall’eta’, e’ l’incapacita’ o la difficolta’ nel raggiungere o mantenere un’eccitazione sessuale normale in risposta ai ‘giusti stimoli’.

I ricercatori spiegano che tutto parte dal nervo pelvico (che innerva il colon e la vescica) che, stimolato, attiva la molecola vasodilatatrice VIP che dilata i vasi dei genitali femminili e da’ avvio all’eccitazione. I ricercatori hanno assicurato che il nuovo farmaco è solo un prototipo. Ma, inutile dirlo, questi potrebbero essere gli albori del 'viagra rosa'.

FONTE: quotidiano.net