venerdì 26 agosto 2011

Rapporto Onu: Allarme acqua, nel 2050 popolazione mondiale 9 mld

Ne servirà di doppio di quella attuale per sicurezza alimentare

Stoccolma, 22 ago. (TMNews) - Servirà il doppio dell'acqua utilizzata oggi per garantire la sicurezza alimentare della popolazione mondiale che, entro il 2050, raggiungerà i nove miliardi di abitanti. Lo afferma un rapporto del Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (Unep) in collaborazione con l'Istituto internazionale di gestione dell'acqua (Iwmi), pubblicato oggi. "Attualmente 1,6 miliardi di persone vivono in zone già colpite dalla siccità e potranno rapidamente arrivare a due miliardi se tutto resterà come ora", sottolinea l'indagine. "Se rimangono le stesse attività agricole" e "i regimi alimentari attuali", se "continua a crescere l'urbanizzazione... la quantità d'acqua necessaria per l'agricoltura che oggi è di 7.130 chilometri cubici, aumenterà dal 70 al 90% per nutrire nove miliardi di persone entro il 2050", avverte il documento pubblicato all'apertura della settimana mondiale dell'acqua a Stoccolma. TM News