domenica 22 luglio 2012

Razzi su Damasco, scontri ad Aleppo



Nella capitale i ribelli arretrano

Durissime battaglie a Damasco e ad Aleppo tra ribelli e forze armate regolari siriane. Gli elicotteri del regime avrebbero bombardato almeno tre quartieri della capitale,, tra cui quelli di Mezze e Barzeh, quest'ultimo assediato dalla quarta divisione dell'esercito. Nella seconda città del Paese la battaglia si svolge nell'area in cui sorge il quartier generale dei servizi segreti.

Elicotteri dell'esercito siriano stanno bombardando con razzi il quartiere di Barzeh, a Damasco, la stessa zona in cui si trova il quartier generale della quarta divisione, l'unità speciale della sicurezza si Damasco, teatro lo scorso mercoledì di un inedito attacco in cui sono morti almeno tre importanti figure del regime, tra cui il cognato di Bashar al Assad ritenuto la mente dietro la dura repressione della rivolta nel Paese.

Intanto i ribelli siriani, che avevano guadagnato terreno nella capitale Damasco occupandone alcune zone, si sono ritirati oggi dal quartiere di Mezze, nell'ovest della città, dopo pesanti bombardamenti, anche aerei, da parte delle forze di Assad. Lo riferiscono residenti.

FONTE: lastampa.it