martedì 26 marzo 2013

Un nuovo omicidio scuote Perugia. Ucciso un ragazzo. Ferita la fidanzata 20enne


Sparatoria nel cuore della notte in un appartamento nella zona della stazione ferroviaria

Nel giorno della clamorosa sentenza di Cassazione sul caso dell'omicidio di Meredith Kercher, un nuovo omicidio di un giovane scuote Perugia. Un ragazzo di 23 anni, Alessandro Polizzi - perugino - , è stato ucciso e la sua fidanzata 20enne, Julia Tosti, originaria di Castiglione del Lago, ferita in modo lieve nella notte all'interno di un appartamento in via Ettore Ricci, nel centro del capoluogo umbro, nella zona della stazione ferroviaria. Secondo le fonti di Corriere.it il killer avrebbe prima ucciso il ragazzo nel letto, poi avrebbe tentato di sparare alla ragazza ma la pistola si è inceppata e allora si è scagliato sulla donna colpendola a calci e pugni.

LA RICOSTRUZIONE - Il delitto sarebbe avvenuto intorno alle 3 di notte. L'uomo a volto coperto sarebbe entrato nell'appartamento dove i due giovani convivevano sfondando la porta a calci. Secondo quanto emerso dalla prima ispezione della vittima, il ragazzo sarebbe stato colpito da almeno due proiettili tra il torace e la testa. Ancora non chiaro il possibile movente. Ma, secondo le fonti di Corriere.it, tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti ci potrebbe essere la gelosia.

FONTE: