venerdì 27 giugno 2014

Bollette del gas meno care dal 1° luglio La tariffa scende del 6,3 per cento



L’Autorità di settore: con la riforma da gennaio il metano costa il 10% in meno. Nel prossimo trimestre resta invariato il costo dell’energia elettrica


Arrivano buone notizie dalle bollette del gas: a partire dal 1° luglio le tariffe del metano caleranno del 6,3%, mentre quelle dell’elettricità resteranno come sono. Con la riforma voluta dall’Autorità di settore, il prezzo del metano da gennaio a luglio è calato del 10% e nell’ultimo anno e mezzo del 16 per cento. 

L’Autorità per l’energia di Guido Pier Paolo Bortoni calcola che per una famiglia-tipo il risparmio su base annua sarà di 73 euro. 

FONTE: Luigi Grassia (lastampa.it)