mercoledì 9 dicembre 2015

Migranti, barcone affonda nell'Egeo: 11 morti, 5 bambini



Ennesima tragedia nel Mar Egeo, davanti alle coste della Turchia: un barcone carico di migranti è affondato stamani vicino all'isola greca di Farmakonissi provocando la morte di almeno 11 persone, tra cui 5 bambini. I dispersi sono 13. A bordo dell'imbarcazione, ha detto la Guardia Costiera, c'erano circa 50 persone, 26 sono state salvate.

Sono tutti bambini, tra cui un neonato, i 6 morti nel naufragio avvenuto intorno alle 2.30 dell'8 dicembre di un gommone di profughi afghani al largo di Cesme, nella provincia di Smirne, sulla costa egea della Turchia. La Guardia costiera di Ankara ha salvato altre 8 persone.

FONTE: ilmessaggero.it