giovedì 18 febbraio 2016

Turchia, bomba contro convoglio militare: sette soldati morti


BOMBA

Almeno 7 soldati turchi sono rimasti uccisi nell'esplosione che in mattinata ha colpito un convoglio militare nella strada che collega Diyarbakir e Bingol, nel sud-est a maggioranza curda, dove da mesi sono in corso scontri tra esercito e Pkk. Lo riferiscono media locali.

A colpire il convoglio militare è stata una mina fatta detonare a distanza alle 9:40 locLI da sospetti membri del Pkk.

Attacchi del genere contro i soldati sono stati compiuti diverse volte negli ultimi mesi nel sud-est della Turchia, dopo che la scorsa estate è riesploso il conflitto tra Ankara e i combattenti curdi.

FONTE: ANSA